Sempre a proposito di Snoopy Politica

Caro Direttore, la prof. Anna Pepe sullo scorso numero di Realta' Sannita dimostra di non aver letto fino in fondo il mio 'pezzullo' (come amava dire Ruggero Guarini) sul manifesto mortuario del cane Snoopy. E non ha fatto caso alla fotografia, non per nulla accompagnata dalla precisazione: 'La foto è stata scattata sabato 28 marzo 2015 al viale degli Atlantici'.

Non è in discussione il manifesto di Snoopy in sé (tant'é che ho pure lodato il latino di cinerarium) ma il posto in cui è stato messo.

La mia riprovazione riguarda la circostanza che il manifesto mortuario di Snoopy è andato a coprire i manifesti mortuari degli umani. E ho parlato di 'profanazione' aggiungendo (e concludendo): 'Sono convinto che i cani, pur potendo, certe cose non le farebbero'.

M. P.

Cliccando sui seguenti link è possibile leggere la lettera di Anna Pepe e il 'pezzullo' di Mario Pedicini.

Lettera: http://www.realtasannita.it/articoli/articolo.php?id_articolo=14342

'Pezzullo': http://www.realtasannita.it/articoli/articolo.php?id_articolo=14172

Altre immagini