Solidarietà a Mattarella e difesa dei principi costituzionali: confronto nella sede Pd di Benevento Politica

Il Circolo Cittadino del Partito Democratico di Benevento ieri pomeriggio ha aperto la sede all’incontro con i cittadini, aderendo all’appello giunto dalla Segreteria Nazionale per una mobilitazione sui territori, in un momento delicato per la Repubblica.

“Non è la prima volta - spiegano i sodali - che il Circolo invita al confronto aperto, nella convinzione che la democrazia è partecipazione, dibattito, proposta condivisa.
L’incontro non è stato solo un segnale forte di solidarietà al presidente della Repubblica ed alle istituzioni, in difesa dei principi costituzionali, come simbolicamente ribadito dall’esposizione della bandiera italiana e di quella europea.

E’ stato anche occasione per un’analisi, in alcuni punti molto appassionata, sullo scenario storico e politico, sulle strategie (programmatiche e comunicative) e sulla difficoltà stessa di realizzare soluzioni nei termini di una militanza attiva.

Un’occasione che ha visto la partecipazione di volti nuovi, cittadini non iscritti e militanti storici e di nuova generazione, che si sono confrontati in diretta streaming (la registrazione è disponibile sul canale Facebook ufficiale del circolo https://www.facebook.com/circolopdbenevento/).

Al termine, sono stati letti passaggi significativi del Manifesto di Ventotene, scritto nel 1941 da Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi, ispirazione per un’Europa libera e unita e per un pacifismo autentico.

Proprio sul Manifesto, l’Anpi Provinciale terrà un seminario, venerdì 1° giugno, nel salone “Di Vittorio” della Cgil di Benevento”.