Società - Gesesa dona una lavagna digitale alla Nuova Scuola Primaria di Forchia

Gesesa dona una lavagna digitale alla Nuova Scuola Primaria di Forchia Società

Si è tenuta, oggi, a Forchia la consegna da parte di Gesesa della Lim agli studenti della scuola primaria E.Iadanza. Si tratta di un dono importante per i piccoli alunni.

A dare il saluto iniziale, il sindaco di Forchia Margherita Giordano: “Ringraziamo la Gesesa per il contributo che ha dato alla Comunità di Forchia, questo è un segno importante di come l’Azienda del Servizio Idrico Integrato è attenta ai bisogni del territorio che serve”.

Dello stesso parere la dirigente della scuola Wanda Densa: “La Lim è una lavagna interattiva digitale sulla quale vengono proiettati contenuti digitali, ogni bambino ha un livello di apprendimento differente, la Lim permette di stimolare i diversi canali di acquisizione delle informazioni, così che il processo formativo viene facilitato”.

“E’ un orgoglio guardare alla formazione delle nuove generazioni ed è importante aiutarle a crescere - ha affermato il presidente di Gesesa Luigi Abbate -, per l’azienda del Servizio Idrico Integrato, le scuole rappresentano il futuro per il nostro territorio”.

A conclusione dell’incontro, alla presenza di tutti i piccoli studenti della neo scuola, l’amministratore delegato di Gesesa Piero Ferrari ha precisato: “Anche se il libro rimane il punto di riferimento fondamentale, la Lim è uno strumento dalle grandi potenzialità perché sfrutta un linguaggio visivo e interattivo, vicino a quello degli alunni, abituati a computer, console, telefoni e lettori mp3 touchscreen”.

Altre immagini