Società - Il docente Unisannio Riccardo Resciniti a capo della Società Italiana Marketing

Il docente Unisannio Riccardo Resciniti a capo della Società Italiana Marketing Società

Il professore Riccardo Resciniti è il nuovo presidente della Società Italiana Marketing. Eletto con 314 voti su 316, Resciniti, ordinario di management e marketing internazionale all’Università del Sannio è il primo presidente della SIM a provenire da un ateneo del Sud.

La Società Italiana di Marketing è la società scientifica che promuove e diffonde la cultura di mercato nelle università e nelle imprese. Costituita 15 anni fa, ha visto crescere costantemente il numero dei soci e la tipologia delle attività ed oggi associa tutti i professori e ricercatori italiani della disciplina, nonché manager di molte imprese italiane.

Riccardo Resciniti, dottore di ricerca in economia aziendale, insegna anche management delle imprese internazionali presso la LUISS Guido Carli di Roma. È fondatore e direttore dell'International Business Academy (IBA), nata dalla collaborazione tra le sette università campane (Federico II, Parthenope, Salerno, Campania Luigi Vanvitelli, L'Orientale, Sannio, Suor Orsola Benincasa) e l'Istituto Commercio Estero (ICE), e del Centro di ricerca e formazione sull'International Business e le Relazioni istituzionali (CIBER) presso l'Università del Sannio.

Svolge attività di progettazione e di docenza in materia di management e marketing nell'ambito di corsi di dottorato di ricerca e di master. Partecipa ai comitati editoriali e opera come revisore di diverse riviste nazionali e internazionali. È autore di oltre cento pubblicazioni in tema di management e marketing. I suoi attuali interessi di ricerca riguardano soprattutto le strategie di International Business e il Marketing.

Svolge attività di consulenza scientifica per imprese e istituzioni ed è stato anche componente del comitato per la ricerca industriale del Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca.