Società - Nuovo assetto per l'Orchestra Filarmonica di Benevento

Nuovo assetto per l'Orchestra Filarmonica di Benevento Società

Agostino Napolitano e Vittorio Coviello sono stati rispettivamente nominati vicepresidente e segretario artistico dell’Associazione i “Filarmonici di Benevento”. Il sodalizio che da 4 anni ha dato vita alla più giovane Orchestra Filarmonica italianaè presieduto dall’ingegnere Pasquale Narciso - presidente onorario mons. Pasquale Maria Mainolfi - direttore artistico e musicale Francesco Ivan Ciampa - direttore onorario Sir Antonio Pappano.

Mentre la carica di vice-presidente, quantunque prevista dallo statuto è ora attribuita per la prima volta ad Agostino Napolitano - primo clarinetto dell’Orchestra e componente del comitato direttivo -, quella di segretario artistico è toccata negli anni dapprima al Maestro Gianluca Bocchino, poi a Selvaggia Schiavi e, oggi, a Vittorio Coviello, primo flauto e membro dell’esecutivo.

“Sono onorato di avere avuto questo incarico: un ruolo di grossa responsabilità che evidenzia la stima frutto di un lavoro svolto con dedizione in questi quattro anni di OFB - afferma il neo vice-presidente -. Sono molto felice per questo nuovo e prestigioso incarico che voglio condividere con tutta l’Orchestra che in questi anni ha sempre creduto nel progetto OFB e nel nostro lavoro. Ringrazio il direttore artistico Francesco Ivan Ciampa, il direttore onorario Sir Antonio Pappano e tutto il Direttivo dell’OFB. Siamo già al lavoro per programmare le prossime stagioni concertistiche”, commenta il segretario artistico.