Beach Republic in festa: Filippo Fusco è Nazionale Juniores BeachVolley! Sport

Dopo una lunga attesa, in seguito ai collegiali svolti nei mesi precedenti, arriva la notizia tanto auspicata. Filippo Fusco (classe 2002), fresco di un eccellente quinto posto al Trofeo delle Regioni in rappresentanza della Campania, lascia Benevento ed è un atleta del Club Italia.

Una gioia infinita per il club di BeachVolley beneventano che tanto ha creduto nel giovane Fusco e che alla fine ha visto realizzato un sogno.

Filippo per i prossimi due anni avrà la possibilità di allenarsi tutti i giorni a Formia con il club fondato appositamente dalla Fipav per coltivare i talenti del futuro e creare le coppie di BeachVolley che rappresenteranno l’Italia negli anni a venire.

Si trasferirà a Formia nel Centro di Preparazione Olimpica CONI, farà parte del Team seguito dal coach Ettore Marcovecchio (responsabile nazionale Juniores Maschile BeachVolley Italia) e vivrà nella foresteria degli atleti dove saranno seguiti anche i suoi studi, ritenuti dalla Federazione fondamentali per il prosieguo di carriera.

In casa Beach Republic lacrime di gioia e commozione per essere riusciti a dare il proprio contributo e regalare al meritevole Fusco ciò che ha sempre desiderato e ciò per cui si è allenato duramente sul campo.

Il ringraziamento va a tutto lo staff tecnico formato dai due soci fondatori Bruno Sparandeo e Luca De Gennaro e da Francesco Franzese e Luigi Fierro, a tutti gli associati e beachers di Beach Republic - sia uomini che donne - che hanno coccolato e seguito Filippo dal primo giorni in cui è arrivato nel club, alla famiglia Fusco che ha seguito con il giusto distacco e con rispetto il ragazzo senza mai interferire con l’operato dei tecnici ma soprattutto all’atleta stesso che sin dall’inizio si è impegnato affidando ai tecnici e ai compagni la sua crescita con un'educazione che deve essere da esempio per tutti.

E’ questa la dimostrazione che la città di Benevento e le associazioni sportive che operano sul territorio possono dare tanto ai giovani atleti. L’auspicio è che i ragazzi tutti di Benevento e Provincia continuino a credere nello sport e si avvicinino ad esso con passione e sacrificio.