Benevento Calcio, è Crisetig il primo rinforzo Sport

Preannunciato da un bel po’ di giorni, per il Benevento è giunto il primo rinforzo.

E si è partiti, naturalmente dal centrocampo, un reparto in grande difficoltà, visti di adii di Nocerino a Bukata ed il fatto che Viola era assente anche alla ripresa di preparazione dopo il pareggio di Lecce. Un problema, quello di Viola, che si sta prolungando un po’ troppo, e nessuno riesce a spiegare le reali condizioni del giocatore. Per cui si sta ragionando in questi ultimi giorni di calcio-mercato, così dopo Crisetig si potrebbe anche pensare all’arrivo di un nuovo centrocampista.

Per ora, comunque, ecco Lorenzo Crisetig, classe 1993, nativo di Cividale del Friuli. Per giungere all’arrivo in giallorosso il Benevento ha dovuto discutere non soltanto con il Frosinone, ma anche con il Bologna a cui apparteneva il calciatore ed era soltanto in prestito ai “ciociari” che attualmente hanno Baroni in panchina. E proprio l’ex allenatore del Benevento ha spinto per l’arrivo di Crisetig in giallorosso, dal momento che nel Frosinone fino ad ora ha trovato poco spazio. 

Dopo aver iniziato la carriera nelle giovanili dell’Inter, Crisetig ha vestito le maglie dello Spezia (12 presenze), del Crotone (85 presenze e 2 reti), del Cagliari in serie A (30 presenze), ancora del Bologna sempre in A (14 presenze), quindi del Frosinone (soltanto 8 presenze). In totale 153 presenze in campo tra A e B. Per lui, però, anche numerose presenze con la maglia azzurra delle Nazionali Under 16, Under 17, Under 18, Under 19, Under 20 ed Under 21. Per lui 58 presenze in Nazionale e 2 reti, con le partecipazioni agli Europei Under 17 ed Under 21.

Il giocatore è giunto in giallorosso in prestito, con diritto di riscatto per il Benevento in caso di promozione in A.

Crisetig è un centrocampista centrale con una buona visione del gioco e può giocare davanti alla difesa in un centrocampo a tre ed in linea in quello a due. Non ha un passo da mezz’ala ma può adattarsi, e questo Bucchi lo sa bene per cui spera di avere un nuovo arrivo in mediana. Lui spera che possa arrivare Capezzi dell’Empoli, anche se non ha rinunciato del tutto al suo pupillo Jacopo Dezì, di proprietà del Napoli ma attualmente in prestito al Parma.

Risolto, ma non del tutto, il problema del centrocampista ora occhi sulla difesa, dal momento che quasi certamente Costa andrà via e si discute sulle condizioni di Maggio. Ed il nuovo rinforzo potrebbe arrivare sempre dal Frosinone. Pronto a vestire la maglia giallorossa lo sloveno Luka Krajnic, classe 1994, nativo di Ptuj. Si tratta di un difensore centrale, utilizzato pochissimo fino ad ora dal Frosinone, che deve soltanto convincersi a scendere di categoria. Soltanto per questo il discorso non è stato ancora chiuso in modo ufficiale. Ha iniziato la carriera nel Maribor prima di giocare in Italia con la maglia del Genoa (3 gare ed 1 rete), del Cesena (49 gare ed 1 rete), del Cagliari (24 gare), della Sampdoria (1 gara), infine del Frosinone dove fino ad ora è stato utilizzato 59 volte.  Per lui anche tantissime gare con la nazionale slovena nell’Under 17, nell’Under 19, nell’Under 21 e nella nazionale maggiore dove ora è titolare quasi fisso. In totale ha giocato in carriera 137 gare con una sola rete.

Il Benevento continua a monitorare qualcosa anche per l’attacco, in attesa che venga presa una decisione definitiva su Armenteros, che, alla fine, potrebbe anche restare. I nomi che circolano sono tanti, ma tutto, forse, si deciderà, forse, nelle ultime ore di mercato che chiuderà alle 20 del 31 gennaio.

Intanto la squadra ha ripreso la preparazione, anche nel prossimo turno osserverà la normale giornata di riposo. In campo nuovamente il 3 febbraio alle 15 per affrontare al “Vigorito” il Venezia.

Intanto, ecco le gare della seconda giornata di ritorno:

▪ Foggia - Crotone venerdì 25 ore 21.00

▪ Ascoli - Perugia sabato 26 ore 15.00

▪ Cittadella - Carpi sabato 26 ore 15

▪ Cremonese - Palermo sabato 26 ore 15.00

▪ Livorno - Perugia domenica 27 ore 15.00

▪ Venezia - Padova domenica 27 ore 15.00

▪ Brescia - Spezia domenica 27 ore 21.00

▪ Verona - Cosenza lunedì 28 ore 21.00

▪ Riposa Benevento

Si riparte con questa classifica:

▪ Palermo 37

▪ Brescia 36

▪ Pescara 33

▪ Lecce 31

▪ Verona 30

▪ Benevento 30

▪ Cittadella 27

▪ Salernitana 27

▪ Spezia 27

▪ Perugia 26

▪ Ascoli 25

▪ Cremonese 23

▪ Venezia 22

▪ Cosenza 20

▪ Carpi 17

▪ Foggia 16 (-8)

▪ Livorno 15

▪ Padova 15

▪ Crotone 14