Giuseppe Moscati

Giuseppe Moscati

Giuseppe Moscati, il santo medico beneventano è il protagonista principale di questo volume, ed assieme a lui anche i tanti altri medici sanniti, molti dei quali suoi maestri, amici, alunni e colleghi, che negli stessi anni, in tutto il xx secolo, ebbero modo di distinguersi e di affermarsi professionalmente. Si susseguono così le biografie dei grandi scienziati come Bianchi, Cardarelli Rummo, Andrea Ferrannini, Landolfi e Fragnito fino ai precursori di discipline nuove come Pascale per l'oncologia, Romano per l'ortopedia, De Blasio per l'antropologia, Luigi Ferrannini per la geriatria e la medicina del lavoro, Ciaburri per la lotta alla vivisezione, Armando Zuppa per la radiologia, ed ancora dai medici impegnati per le lotte di categoria, come Domenico Zuppa, fino ai grandi docenti universitari, come Capozzi, Cantelino, Mazzeo e De Mennato, e ai medici che dedicarono la vita al soccorso di poveri e bisognosi, come De Paolis o il tropicalista Tessitore. Infine le biografie dei pediatri, come Racchi, Emmanuele e Cerza, e di altri dottori in medicina che si distinsero però in campi diversi, completano questo lavoro. In questo libro, arricchito da fotografie d'epoca, si ritrovano le vite, le storie, gli aneddoti e le opere di questi grandi clinici del novecento, tutti nati a Benevento o nei paesi della provincia, in quello che fu l'antico e glorioso Sannio, che oggi riscopre e ricorda questi illustri suoi figli, esponenti di quella che finora è stata indicata come Scuola medica napoletana, ma che sarebbe forse più giusto chiamare Scuola medica sannita.

Pagg. 304 - Corredato di fotografie in b/n - Prezzo di copertina € 14,00 - Codice ISBN 88-87661-27-8S

Prezzo € 14.00

Ordina

Torna alla home page

Torna ai libri della categoria