Asia, riunione con la Polizia Municipale per migliorare la raccolta differenziata nel capoluogo sannita Ambiente

Questa mattina il management dell’Asia ha tenuto un incontro con il comandante della Polizia municipale, Fioravante Bosco, per concordare le azioni necessarie ad un miglior controllo della raccolta dei rifiuti urbani.

Presenti alla riunione l'amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro e lo staff dell’area tecnica aziendale composto da: Fernando Capone, responsabile area tecnica; Gino Mazza, capo settore tecnico; Paolo Rocco, capo servizio; Pasquale Melisi, responsabile del settore raccolte differenziate e rapporti con le utenze. Al tavolo di lavoro sono stati analizzate le maggiori criticità riscontrate nel conferimento e nell'esposizione dei rifiuti.

Asia e Polizia Municipale hanno deciso, pertanto, di condividere un programma di controlli giornalieri, sia mattutini che pomeridiani, sulle utenze domestiche e non. Le difformità, che saranno rilevate dagli operatori addetti alla raccolta, saranno segnalate tramite l’apposizione di bollini adesivi sui rifiuti non conformi, con la motivazione del mancato ritiro, con conseguente attività di accertamento da parte dei vigili urbani.

A margine dell’incontro, in considerazione dell'integrazione del parco auto Asia con una spazzatrice da cinque metri cubi e due da due metri cubi, è stato anche concordato di riprogrammare i percorsi di spazzamento meccanizzato con ripristino della segnaletica di divieto di sosta con rimozione carro gru sulle strade interessate.