Aveva trovato rifugio a Benevento da un suo connazionale. Arrestato latitante rumeno di 35 anni Cronaca

Continua incessante l’attività preventiva e repressiva della Polizia di Stato in ambito cittadino disposta dal questore Luigi Bonagura.

Gli agenti hanno tratto in arresto un latitante rumeno di trentacinque anni ricercato poiché destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino, in quanto condannato per furto aggravato.

La latitanza è terminata quando i poliziotti sono riusciti ad identificare il soggetto su cui gravava il predetto ordine di carcerazione. Il rumeno, attivamente ricercato in tutta Italia, aveva trovato rifugio in Benevento da un suo connazionale.

Accompagnato in Questura, ed una volta conclusi gli atti di rito, lo stesso è stato associato al carcere di Capodimonte ove dovrà scontare 7 mesi e 27 giorni di reclusione.