Carabinieri, ritrovati i trattori e l'autocarro rubati nel Parco naturalistico del Volturno di Amorosi Cronaca

I militari della Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita, con l’ausilio dei colleghi di Caserta e Cercola (Na), a seguito di articolata attività di indagine, hanno rinvenuto in Castel Morrone (Ce), nei pressi del Paladecò, nascosti in una cava in disuso, un trattore e un autocarro, mentre in Cercola, presso l’abitazione di un 65enne, già noto alle forze dell’ordine, il secondo trattore, tutti provento di furto avvenuto nella notte dello scorso 1° giugno, per un valore di circa euro 70.000 (settantamila) non assicurato, ai danni della società Parco del Volturno di Amorosi (Bn), noto parco naturalistico ed area pic-nic sito in prossimità del fiume Volturno ai confini con la provincia di Caserta.

Le indagini, avviate nell’immediatezza, grazie anche alla visione delle immagini registrate dalle telecamere pubbliche e private, hanno consentito di risalire al percorso fatto dai malviventi fino al rinvenimento dei mezzi ed alla loro restituzione ai legittimi proprietari e si sono concluse con la denuncia in stato di libertà all’autorità giudiziaria competente del 65enne di Cercola per ricettazione.