Contrasto alla diffusione del Coronavirus, controllate 43 autocertificazioni. Denunciate 4 persone Cronaca

La Polizia di Stato sta effettuando controlli finalizzati a riscontrare il rispetto delle misure disposte per contrastare la diffusione del Coronavirus (Covid-19).

Pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, della Sezione Polizia Stradale e della Polizia Ferroviaria hanno controllato persone in transito lungo le vie cittadine e della provincia acquisendo 43 autocertificazioni da parte di cittadini che hanno dichiarato di spostarsi in ragione di comprovate esigenze lavorative.

Sono state denunciati ex art. 650 c.p. tre montesarchiesi di 54, 60 e 64 anni, che ieri sera intorno alle 23.30 si aggiravano per le strade cittadine alla ricerca di un bar.

Inoltre è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un barbiere 33enne di Benevento che all’interno del proprio salone era intento a svolgere l’attività.

La Questura di Benevento ha provveduto, altresì, ad effettuare anche le verifiche in ordine alla veridicità delle dichiarazioni, contattando le aziende o i titolari e datori di lavori indicati dalle persone controllate, riscontrando la correttezza di quanto dichiarato.