Lascia casa a bordo di un'auto manifestando intenti suicidi. Salvata 46enne Cronaca

Verso le ore 11.00 di questa mattina i genitori di una donna hanno denunciato, presso gli uffici dell’Arma Carabinieri, l’allontanamento allarmati perché la stessa aveva lasciato casa a bordo di un’autovettura, manifestando intenti suicidi.

Immediatamente è stata data notizia anche alla sala operativa della Questura che ha allertato le volanti.

Dopo aver avuto una prima, parziale indicazione della posizione dell’auto grazie alla presenza dell’impianto satellitare in dotazione, il lavoro di polizia e carabinieri, teso al rintraccio della donna, ha dato i suoi frutti allorquando gli agenti hanno raggiunto la zona segnalata e, dopo qualche minuto, sono riusciti ad intercettare la signora, una 46enne originaria della provincia di Benevento, fermandola nel capoluogo sannita in via Bachelet.

Dopo averla rassicurata, gli operatori della polizia l’hanno riaccompagnata dai genitori e dal marito.