PONTE - La Polizia Municipale in campo contro il Coronavirus Cronaca

A Ponte per l’emergenza Coronavirus è scesa in campo la Polizia Municipale per effettuare diversi posti di controllo al fine di appurare la regolarità degli spostamenti, così come previsto dal recente DPCM.

Infatti, il comandante della Polizia Municipale, il maggiore Giuseppe Mottola e il maresciallo Tommaso Nave stanno effettuando controlli rigorosi sia per lo spostamento dei cittadini e sia negli esercizi commerciali.

Il maggiore Mottola , in modo particolare in questi giorni, sta svolgendo in ufficio la predisposizione di atti amministrativi sia quelli di competenza della P.M. ma anche tutte le ordinanze e autorizzazioni a firma del sindaco Marcangelo Fusco.

Sia i cittadini che i commercianti - ha commentato Mottola - stanno dimostrando un grande senso di responsabilità e correttezza, ottemperando agli ordini del decreto. Stiamo effettuando una vasta attività di prevenzione per verificare lo spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dal territorio pontese, il tutto in sinergia con il Comando Stazione Carabinieri di Ponte guidato dal maresciallo capo Domenico Musto. Abbiamo controllato decine di persone alla guida di veicoli e le relative autocertificazioni. Il mio consiglio - conclude Mottola - è che bisogna rimanere a casa ed uscire solo e soltanto per necessità . Sono convinto che anche stavolta ce la faremo”.