REINO - Scintille di saldatura provocano grave incendio boschivo. Una denuncia Cronaca

Aveva effettuato delle saldature a breve distanza da un bosco e le scintille della lavorazione hanno innescato il fuoco, sviluppando un grave incendio che aveva attecchito tra la vegetazione secca e arida a margine dell’area. E’ successo martedì in località Murata, a Reino, dove un uomo è stato identificato e denunciato dai carabinieri forestali di San Marco dei Cavoti con l’accusa di incendio boschivo colposo.

L’operazione è scattata dopo uno scambio di informazioni tra i militari e il referente provinciale del Nucleo Informativo Antincendi Boschivi di Benevento: le indagini e gli accertamenti tecnici hanno permesso di constatare che l’origine del rogo era scaturita da un incauto utilizzo di fiamme libere. Una situazione pericolosissima, considerando anche la siccità perdurante da diversi giorni, che continua a determinare nella nostra provincia conseguenze critiche per le risorse ambientali e le infrastrutture.