SAN GIORGIO DEL SANNIO - Pusher arrestato dai carabinieri mentre effettua lo scambio droga-denaro Cronaca

Seguendo le confidenze di alcuni consumatori di San Giorgio del Sannio, i carabinieri hanno disposto una serie di servizi di osservazione nella zona alta della città, in via Andrea Mazzarella; proprio dove gli assuntori - come riferito - si rifornivano di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Ieri, nella tardissima mattinata, al termine di un ennesimo servizio di osservazione i carabinieri della stazione di San Giorgio del Sannio hanno bloccato lo spacciatore, dopo averlo visto cedere stupefacente a due giovani in un parco residenziale nei pressi di via Almerico Meomartini.

I due sono stati bloccati a distanza di pochi passi l’uno dall’altro, mentre era in corso lo scambio droga/denaro. Sono state, quindi, sequestrate le due dosi di eroina con il corrispettivo in denaro pari ad euro 20,00.

L’attività di ricerca è stata estesa all’abitazione dello spacciatore ove i carabinieri hanno rinvenuto, nella cassetta della posta in uso all’interessato, tre involucri di eroina dal peso complessivo di 5 grammi della stessa fattura e confezionamento delle due dosi rinvenute e sequestrate poco prima per strada.

Tutto lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

Lo spacciatore di Benevento di circa 45 anni è stato tratto in arresto e su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Benevento, Maria Colucci, l’uomo è stato ristretto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.