SAN MARCO DEI CAVOTI - Denunciato dai carabinieri un uomo per porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere Cronaca

A San Marco dei Cavoti i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno denunciato in stato di libertà un 31enne locale per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere, i militari hanno controllato l’uomo mentre percorreva una strada del centro abitato alla guida della propria automobile e hanno sottoposto a sequestro un coltello a serramanico di genere proibito, rinvenuto in un vano portaoggetti anteriore.