TELESE TERME - Vende oggetti d'oro e poi simula rapina in casa per giustificarsi con i familiari Cronaca

Questa mattina, a seguito di accurate indagini, i carabinieri di Telese Terme hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria di Benevento una persona del luogo per simulazione di reato.

Qualche giorno fa, questa persona aveva richiesto l’intervento dei carabinieri presso la sua abitazione, sita in una località molto frequentata e dove sono presenti numerosi esercizi commerciali, riferendo di essere stata vittima di un’aggressione in casa ad opera di due uomini, di cui uno armato di coltello.

I malviventi, in base alle dichiarazioni rese ai militari, l’avrebbero minacciata con l’arma, mettendo a soqquadro la casa e facendosi consegnare oggetti d’oro e contanti.

I carabinieri si sono da subito insospettiti e hanno ricostruito la vicenda. Le indagini, infatti, hanno permesso di accertare che si è trattato di una messa in scena, studiata per giustificare ai familiari la vendita di preziosi ad un compro oro del posto.