VALLE CAUDINA - Segnalate 8 persone quali assuntori di stupefacenti. Sequestrati 13 grammi tra cocaina, hashish e marijuana Cronaca

Prosegue incessante l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nei giorni scorsi su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio.

Il servizio si è svolto con l’impiego di numerosi equipaggi per massimizzare l’attività preventiva interessando in modo particolare le adiacenze dei locali frequentati da giovani nelle zone della “movida” ed in prossimità degli ingressi delle scuole superiori ed era finalizzato principalmente al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti ed all’osservanza delle misure emanate in materia di contenimento della pandemia.

L’alacre attività, ha portato alla segnalazione amministrativa di 8 persone quali assuntori di stupefacenti, individuate nei Comuni di competenza della Compagnia Carabinieri di Montesarchio ed al sequestro complessivo di 13 grammi, tra cocaina, hashish e marijuana.

Inoltre, sono state segnalate all’Autorità Giudiziaria un soggetto in possesso di sostanza stupefacente, confezionata in bustine per un quantitativo complessivo di 3 grammi, ed altri 2 soggetti che un coltello a serramanico.

La misura precautelare disposta dalla polizia giudiziaria in sede di indagini preliminari, verrà sottoposta alla convalida dell’Autorità Giudiziaria, avverso cui sono ammessi mezzi d’impugnazione. Le persone coinvolte sono da ritenersi sottoposte alle indagini e quindi innocenti fino a sentenza definitiva.