Vasta e diversificata l'operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta dai carabinieri di Montesarchio Cronaca

Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella serata di ieri dai carabinieri della compagnia di Montesarchio, su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio, dell’uso e detenzione di sostanze stupefacenti e al controllo della circolazione stradale.

Tale attività che ha visto l’impiego di 6 equipaggi automontati composti da 12 militari dipendenti dalla Compagnia ha consentito di controllare in totale 53 persone di interesse operativo e 32 veicoli, effettuare 7 perquisizioni, elevare 5 contravvenzioni al Codice della Strada, ritirare 3 patenti di guida e sottoporre a sequestro 2 veicoli, contribuendo così ad innalzare il senso di sicurezza e fiducia nelle Istituzioni da parte della cittadinanza.

Inoltre è stato tratto in arresto:

a Limatola dai militari del Comando Stazione CC di Dugenta, un 45enne di nazionalità rumena in esecuzione ad ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento dovendo lo stesso scontare la pena di 1 anno di reclusione oltre al pagamento della pena pecuniaria di euro 3mila per guida sotto l’influenza di alcool. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Benevento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Nel contesto del medesimo servizio:

Sant’Agata de’ Goti militari dell’Aliquota Radiomobile hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacenti un 18enne trovato in possesso di circa 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

a Sant’Agata de’ Goti militari dell’Aliquota Radiomobile hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacenti un 25enne della provincia di Napoli trovato in possesso di circa 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

a Dugenta militari del locale Comando Stazione CC, su segnalazione di cittadini, hanno intercettato un’autovettura con a bordo due uomini che si aggiravano, con fare sospetto, nei pressi del centro del paese. I due, immediatamente bloccati e controllati, sono stati identificati in un 61enne di comune limitrofo e un 53enne della provincia di Napoli, entrambi con a carico svariati precedenti penali per reati contro il patrimonio. I due uomini che non sono riusciti a giustificare la loro presenza in zona, sono stati pertanto allontanati con proposta per l’emissione di foglio di via obbligatorio.