Vigili del fuoco: semplicità e sobrietà si impongono in clima di Covid-19 per le celebrazioni in onore di Santa Barbara Cronaca

In linea con le indicazioni ministeriali e del capo del corpo, quest’anno le celebrazioni in onore di Santa Barbara, Patrona dei vigili del fuoco, saranno svolte in clima di semplicità, sobrietà e in osservanza alle disposizioni in vigore riguardo le misure di prevenzione e protezione Covid-19.

A Benevento, venerdì 4 dicembre, sarà celebrata esclusivamente una Santa Messa, alle ore 11.00, presso la parrocchia di San Giuseppe moscati con la presenza di monsignor Felice Accrocca e del cappellano dei vigili del fuoco don Lupo, alla presenza delle autorità e del personale vf (operativo, fftt, amministrativo-contabile e informatico e volontario), dell’Anvvf e il personale in congedo con i propri familiari.

In considerazione delle misure cautelative predisposte nella parrocchia sarà possibile l’accesso a soli 80 fedeli debitamente muniti di dispositivo di protezione individuale adeguatamente indossato, previo controllo della temperatura e sanificazione delle mani. I posti saranno indicati dal personale della parrocchia che assisterà i fedeli che vorranno presenziare alla celebrazione.

A seguire ci sarà un saluto del comandante.