Pubblicato il bando della VIII edizione del premio Internazionale Iside. Il tema è ''Eroi quotidiani'' Cultura

L’Associazione Culturale Xarte, dopo i rilevanti successi delle precedenti edizioni, in particolare la la settima edizione oramai la più grande manifestazione di arte contro la plastica al mondo, bandisce la VIII edizione del premio internazionale Iside e che interesserà la pittura, la fotografia, la scultura, le installazioni, la poesia, la prosa e la recitazione.

La tematica prima che venisse scelta dal comitato scientifico rappresentato da Maurizio Caso Panza, è stata segnalata da numerosi artisti ed in tal senso sono intervenute circa 180 espressioni di voto. Questo grande interesse dimostra l’affermazione del premio fra i più importanti d’Italia e che costantemente acquisisce nuovi riconoscimenti.

Il numero di artisti che già vi partecipano - dichiara Maurizio Caso Panza - a prescindere dal bando è ragguardevole e se da un lato ci rende orgogliosi di questa fiducia dall’altro ci responsabilizza a fare sempre di più creando scenari espositivi all’avanguardia con metodiche-sensoriali nuove”.

Il premio è nato dalla necessità di far conoscere in ambito nazionale ed internazionale il culto che la dea Iside ha avuto in Benevento in epoca imperiale Roma, un unicum fuori dall’Egitto. Benevento infatti, è il luogo in occidente che presenta la maggiore concentrazione di manufatti egizi originali proprio dedicati alla Dea.

La partecipazione è aperta a tutti gli artisti maggiorenni di qualsiasi stile e nazionalità e vuole sensibilizzare la collettività attraverso i suoi temi che per la nascente edizione sarà: “Eroi quotidiani” in quanto è evidente che il rispetto per l’ambiente e come per l’Arte è un amore simbiotico verso il bello. Spesso lo scempio della plastica ovunque nasce dal cattivo o inesistente riciclo della plastica oramai inalienabile nella nostra epoca.

La tematica ancora una volta sarà la linea guida che poi concretizza l’esposizione della manifestazione che solo a titolo numerico ha consentito di far esporre dal suo nascere 512 artisti portati in esposizione con ben 890 opere, migliaia di visitatori, 1080 cataloghi cartacei stampati, 97.000 cataloghi in pdf scaricati dal sito del premio www.premioiside.com, 56 giorni di esposizione fatti, 14 libri presentati, 28 convegni e corsi di formazione gratuiti, 138 targhe e premi realizzati, accordi e protocolli con 34 enti e associazioni, migliaia di spettatori in vista. Diffusione e conoscenza del premio internazionale nel mondo avendo ricevuto contatti da 24 nazioni e soprattutto portato l’attenzione sulla conoscenza di Iside e della conoscenza di Benevento, della sua storia, della sua bellezza ovunque.

Non vi è dubbio che il gradimento della manifestazione ogni anno ha catalizzato l’attenzione nazionale ed internazionale del mondo dell’arte e per questo, l’opera, o per meglio dire le opere che ne determineranno un focus di arte di grande pregio.

Sul premio verrà redatto un catalogo che storicizza la manifestazione, i luoghi, le tematiche e che è anche scaricabile gratuitamente in file pdf dal sito www.premioiside.com. Il bando e tutte le informazioni in merito al concorso possono essere acquisite dal sito www.premioiside.com.