Il presidente Di Maria effettua sopralluoghi lungo le strade provinciali di Cautano Enti

Il presidente della Provincia di Benevento, Antonio di Maria, ha effettuato stamani un sopralluogo lungo le Strade provinciali interessanti il Comune di Cautano.

Accolto dal sindaco Alessandro Gisoldi, Di Maria, che era accompagnato dal dirigente del Settore Tecnico Angelo Carmine Giordano, ha visionato i punti che presentano maggiori criticità dei tronchi stradali a servizio di Cautano.

Quindi, presso il Municipio, ha discusso con il sindaco sugli interventi a farsi per migliorare le condizioni di accesso e di percorribilità delle arterie.

Il sindaco Gisoldi, nel ringraziare il presidente Di Maria per la sua vicinanza e per il sopralluogo effettuato, ha osservato che la sua Amministrazione chiede sia riconosciuta la centralità del territorio di Cautano nel contesto della pianificazione degli interventi per lo sviluppo e la crescita locali.

Cautano - ha detto il sindaco - è un’area di rilievo strategico in quanto costituisce la porta di accesso dal lato est al Parco del Taburno - Camposauro, il massiccio montuoso costituente una delle straordinarie eccellenze paesaggistiche ed ambientali della Regione: pertanto, riteniamo che le politiche di valorizzazione della Campania di nord est e dei suoi borghi debbano tenere conto delle esigenze di collegare meglio e con accresciuti standard di sicurezza il comprensorio alle arterie principali di accesso al Sannio. Oltre a tali opere strategiche, abbiamo rappresentato al presidente Di Maria la necessità di rafforzare tutti gli interventi previsti, in particolare, per la regimentazione delle acque piovane lungo le strade provinciali e comunque per garantire una manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio viario adeguate alle reali esigenze dell’utenza”.