Mastella e Ambrosone: ''Continuità dell'assistenziato specialistico per alunni disabili a domicilio'' Enti

Il sindaco di Benevento Clemente Mastella e l’assessore alle Politiche Sociali Luigi Ambrosone, al fine di garantire il servizio di assistenza scolastica specialistica, presso il proprio domicilio agli alunni disabili, hanno disposto la continuità del servizio scolastico presso le rispettive abitazioni dei bambini e ragazzi disabili, nel periodo di sospensione delle attività didattiche dovute all’emergenza Covid-19.

Pertanto il dirigente all’assessorato alle politiche sociali su indirizzo del sindaco e assessore ha disposto alle Cooperative Sociali, prestatori del servizio, l’attivazione di forme di assistenza domiciliare a favore degli alunni con disabilità che già ne usufruiscono, in sostituzione di quello normalmente erogato presso gli Istituti Scolastici, concordando l’attivazione del servizio, preventivamente con le famiglie, gli insegnanti di sostegno e curriculari e con gli assistenti specialistici, al fine di garantire il diritto allo studio e, in particolar modo, il sostegno nella fruizione delle attività scolastiche.