Vicenda pini viale degli Atlantici, Mastella: ''Si chiude una polemica sterile. Gli alberi a rischio verranno sostituiti'' Enti

Con il dissequestro sancito dal Tribunale del riesame e il parere espresso dalla Soprintendenza in queste ultime ore, il Comune riceve sulla vicenda dei pini del viale degli Atlantici una indubbia soddisfazione nel vedere condivisa la sua strategia di intervento volta a preservare l’incolumità e la sicurezza dei cittadini  preservando compatibilmente e contemporaneamente le aree verdi e le alberature presenti che sono e restano un bene pubblico. Finalmente si chiude una polemica sterile che i miei detrattori hanno con arte e cattiveria utilizzato per farmi apparire come “taglia alberi”.

Finalmente il viale degli Atlantici potrà ritornare alla sua dignità ed essere fruito in sicurezza dai cittadini. Infatti, così come indicato dal nostro consulente, gli alberi classificati quali a rischio di caduta, verranno sostituiti con con analoghe essenze arboree di dimensioni ragguardevoli. Darò disposizione agli uffici comunali competenti di predisporre gli atti amministrativi affinché si concludano in breve i lavori. Ringrazio ancora gli addetti al servizio del Verde pubblico che sono stati messi alla gogna per aver invece eliminato alberature pericolose.

Mi auguro che i miei competitor si dedichino a questioni più importanti e problemi che questa città vive sulla sua pelle. Il mio sforzo di questi anni e dei prossimi è quella di riportarla ad una nuova rinascenza: molto lavoro è stato già fatto, lo documenteremo ed informeremo meglio i cittadini, ma molto ci impegneremo a fare per fare di questa città un modello virtuoso per il Sud Italia”. Lo dichiara il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.