Corso di Astronomia 2019 organizzato dal Gruppo Astrofili Beneventani Eventi

Il Gruppo Astrofili Beneventani rinnova, anche quest’anno, la sua missione divulgatrice organizzando un corso di “astronomia di base” patrocinato dall’Unione Astrofili Italiani e rivolto ai tanti appassionati sanniti che vogliono cimentarsi per la prima volta nella scoperta della volta celeste.

Guidati da esperti nel settore, i neofiti impareranno le basilari nozioni necessarie per comprendere, facilmente, l’osservazione del cielo notturno fatto di stelle, pianeti e galassie.

Lezioni teoriche, seguite da coinvolgenti sessioni pratiche di osservazione notturna, spiegheranno ai partecipanti i grandi misteri del nostro universo e quei fenomeni, apparentemente incomprensibili, che da sempre ci hanno affascinato fin dai tempi più remoti.

La luna, le comete e le costellazioni hanno sempre suscitato la fantasia e la curiosità dell’uomo, la stessa curiosità e voglia di conoscenza che è propulsione per lo sviluppo scientifico e tecnologico della nostra società e dopo queste brevi, ma interessanti lezioni, binocoli, oculari e telescopi saranno non più strani accessori, ma pane quotidiano per qualsiasi astrofilo impaziente del cielo terso per le proprie osservazioni stellari!

Il corso comprenderà cinque incontri teorici e pratici tenuti da astrofisici ed astrofili di lunga esperienza e si terrà presso la sede di “Futuraidea” alla contrada Piano Cappelle di Benevento.

Il programma: 

8 novembre h. 19:30

Iscrizione al corso

L’Astronomia amatoriale
Chi sono gli astrofili ed il loro contributo alla ricerca astronomica e alla divulgazione scientifica.
(Carmen Perrella)

I percorsi del Cielo
Orientamento in Cielo e riconoscimento delle Costellazioni
(
Yuri Di Gioia ingegnere e vicepresidente G.A.B.)

Sessione pratica
Riconoscimento delle costellazioni visibili nel periodo
(in caso di condizioni meteo avverse si svolgerà in aula)

15 novembre h. 19:30

La strumentazione astronomica
Telescopi, montature, oculari, binocoli.
(
Dario Castellano astrofisico)

Le sessioni osservative
Preparazione delle trasferte, gestione del sonno e freddo, accorgimenti consigliati.
(
Carmen Perrella presidente G.A.B.)

Sessione pratica
Montaggio, stazionamento, messa in polare di un telescopio, osservazioni in visuale, smontaggio
(in caso di condizioni meteo avverse si svolgerà in aula)

29 novembre h. 19:30

Il Sistema Solare
Sole, Pianeti, Asteroidi e Comete, cosa sono e come osservarli.
(
Simona Di Rubbo ingegnere aerospaziale)

Programmi di ricerca aperti all’astronomia amatoriale
Come gli astrofili possono collaborare alla ricerca astronomica, indicazioni e riferimenti nazionali.
(Dario Castellano)

Sessione pratica
Osservazioni al telescopio
(in caso di condizioni meteo avverse si svolgerà in aula)

6 dicembre h. 19:30

Il ciclo delle Stelle
Formazione, evoluzione e fasi finali delle Stelle
(
Maria Ida Moretti astrofisica)

Sessione pratica
Osservazione al telescopio di nebulose, ammassi globulari e ammassi aperti
(in caso di condizioni meteo avverse si svolgerà in aula)

13 dicembre h. 19:30

La fotografia astronomica
Cosa è possibile fotografare e la strumentazione necessaria
(
Massimo Dall’Ora astronomo INAF OAC Napoli)

Sessione pratica
Primi passi con la macchina fotografica
(in caso di condizioni meteo avverse si svolgerà in aula)

ANTONINO IORIO