Il Conservatorio ''Nicola Sala'' di Benevento al Teatro San Carlo di Napoli Eventi

Appuntamento eccezionale e di pregiatissimo valore artistico: il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento sarà in concerto al Teatro S. Carlo di Napoli.

L’Orchestra del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento si esibirà sul palco del rinomato Teatro San Carlo di Napoli, per la serata “Amore e…musica: un gesto d’amore per l’Unitalsi”, in programma per lunedì 23 dicembre 2019, alle ore 19.00.

Gli studenti dell’Istituzione di Alta Formazione Musicale sannita saranno protagonisti, affiancati dai loro maestri, con il programma “Il Cinema in Concerto”, un affascinante viaggio attraverso le più suggestive composizioni musicali scritte per il cinema d’autore: le note di Morricone, Piovani, Mancini, Bacalov, Williams risuoneranno nella magica cornice di uno dei teatri d’opera più celebri e ricchi di storia di tutto il mondo.

A dirigere l’Orchestra, ci sarà il M. Gianluca Podio; solista d’eccezione, il violoncellista Gianluca Giganti.

«Siamo molto orgogliosi - spiegano con soddisfazione il direttore dell’Ateneo Musicale sannita, Giuseppe Ilario, e il presidente Antonio Verga - di questo significativo concerto che testimonia il rapporto di proficua collaborazione fra la nostra Istituzione accademica ed il prestigioso Teatro d’opera napoletano. Ancora una volta il Conservatorio di Musica di Benevento si presenta come una fucina di produzione artistica, che si configura in particolari aspetti di enorme rilevanza: la dimensione della ricerca continua, dello studio, dell’approfondimento che coinvolge varie arti espressioni artistiche in sinergia fra di loro, e la proiezione sul territorio, nel segno di un forte e costante impegno civile e sociale che valorizza l’intera comunità. Il “Nicola Sala”, attraverso il significativo traguardo dell’esibizione presso il Teatro San Carlo di Napoli, si fa promotore di importantissime progettualità che lo proiettano come polo didattico-formativo di eccellenza nel Sistema Sannio, sul territorio regionale e in ambito nazionale».

La serata vedrà anche la presentazione di vini da parte di Sannio Falanghina Capitale Europea del Vino ed una Raccolta Fondi per l’Unitalsi, che permetterà a molti disabili di coronare il sogno del viaggio a Lourdes.