PONTE - Un successo senza precedenti per l'evento culinario ''Amore in cucina'' ideato dalla Pro Loco Ad Pontem Eventi

Amore in cucina” è l’originale concorso di promettenti “chef” che con prodotti locali tendono, non solo a raccontare del loro impegno ed estro creativo ma, soprattutto, a tenere alta l’attenzione sulle risorse del territorio.

Amore in cucina”: sì, amore come passione per la cucina e valorizzazione del territorio.

Appassionati di cucina grandi e piccoli si stanno sfidando a colpi di ingredienti. Un modo, quello pensato dalla Pro Loco Ad Pontem, di coinvolgere le persone stando nella propria cucina dato il momento storico particolare, un atto di coscienza dovuto!

Un evento altrettanto entusiasmante, nonostante il distanziamento sociale in atto, in cui è chiesto ai provetti “chef” di inserire nella propria ricetta un prodotto locale, utilizzato così come si presenta o rivisitato in una fusion.

Ma chi sono questi chef e quali le ricette in concorso, ancora per poco, in ordine rigorosamente alfabetico e con il numero associato:

1. Cecilia Angelone, Tagliatelle: fantasia irapisti

2. Eleonora Barile, Fusilli pistacchio e gamberetti

3. Franca Borzillo, Torta di pane e cioccolato

4. Cinzia Bove, Pasta con broccoli in cialda croccante di parmigiano

5. Ida Bove, Sbriciolata bicolore alle fragole

6. Marika Bovino, Tagliolini m’briachi

7. Mariolina Caiazzo, Coniglio alla cacciatora

8. Franca Colandrea, Pancipolla

9. Mariagrazia Compare, Sovracosce di pollo ripiene

10. Daniele Giovanni Corbo, Filetto di manzo all’aglianico con verdurine croccanti

11. Antonio D’Occhio, Cheesecake con riduzione di kiwi

12. Gabriel De Angelis, Pollo alla birra

13. Stefania De Angelis, Pasta alla carbonara

14. Luciano Frangiosa, Pizza e mnestra

15. Antonio Frangiosa, Cheesecake alla melagrana senza cottura

16. Antonietta e Nicolò Frattasi, Frattovino

17. Maria Frongillo, Coniglio porchettato su crema di pistacchio

18. Annalisa Fusco, Oreste, Chiara, Tradizione a portata di bimbo

19. Filippo Genito, Ad Pontem cake

20. Michele Genito, Torta arance e latte

21. Alessandro Genito, Torta di mele

22. Giuseppina Giannetti, Salsiccia all’aglianico

23. Maika Idarola, Cestino “carbonato”

24. Francesca Maiello, Paccheri zucca e speck

25. Nicholas Meola, Brownies

26. Domenico Salvatore Meola, Panecuott e cardilli a modo mio

27. Maria Meoli, Rustico

28. Antonio Perna, Cuor di frangipane e gelèe

29. Paolo Petraccaro, Il vino, il bue e l’asinello

30. Veronica Pica, Sformato di patate, funghi e salsiccia dei “uagliuni”

31. Mario Pulcino, Piede di maiale ad insalata

32. Rino Pulcino, Pasta salsiccia e birra

33. Candida Sauchella, Nocche di nonna Candida

34. Valeria Zotti, La scarpella

La valorizzazione dei nostri prodotti - spiegano gli organizzatori - è un tassello fondamentale per immaginare uno sviluppo possibile, nonostante il periodo di crisi legato alla pandemia.

Le valli del Sannio stanno manifestando grandi potenzialità. Il territorio, attraverso la fotografia del paesaggio, sempre più ordinato, grazie innanzitutto al lavoro e alla sensibilità dei produttori agricoli, sempre più spesso giovani, sta dando i suoi frutti.

La prospettiva di migliori assi di collegamento primari farà da volano a questa nuova auspicata stagione di sviluppo, ne siamo convinti e ci impegneremo per dare il nostro modesto contributo, soprattutto ai giovani.

E così il progetto di turismo di prossimità e la sempre maggiore attrazione verso territori sani e incontaminati come i nostri, prossimi ad aree urbane importanti, potrà essere la ricetta per uno sviluppo sostenibile e naturale delle aree interne della Campania.

Dal canto nostro, l’organizzazione di volontariato Pro Loco Ad Pontem di Ponte (Bn) continua nella sua attività di promozione riscuotendo un successo senza precedenti, certificato dai maggiori social e dalle adesioni sul sito web.

Le interessanti ricette in concorso, solo su Facebook, hanno raggiunto, ad oggi, oltre 30.000 persone, confermando per Ad Pontem la posizione di leadership nella comunicazione moderna. Inoltre con più di 2.000 followers la pagina Facebook “Pro Loco Ad Pontem” si conferma essere di gran lunga la più seguita nel territorio.

I visitatori del sito web www.adpontem.it sono in netta crescita, confermando, anche in questo caso, il raggiungimento di una importante platea di persone in relazione al nostro territorio. Contemporaneamente cresce l’offerta di contenuti messi a disposizione sul sito, grazie all’instancabile dedizione dei volontari della Pro Loco.

Grazie a tutti i concorrenti, ai tanti appassionati che stanno partecipando e soprattutto alla giuria tecnica composta dai tre chef: Angelo Antonaci, Davide Gianvito e Walter Procaccini”.