UniFortunato, si svolgerà nello scenario del Teatro Romano di Benevento il ''Premio Traiano 2021'' Eventi

Giovedì 8 luglio alle ore 18.00, l’Università Giustino Fortunato organizza nello splendido scenario del Teatro Romano di Benevento il “PREMIO TRAIANO”.

L’importante riconoscimento culturale nasce su iniziativa del Centro di ricerca e applicazione tecnologica sul patrimonio culturale dell’Università Giustino Fortunato ed ha l’obiettivo di valorizzare chi si distingue nelle attività di diffusione della cultura.

Quest’anno l’UniFortunato conferirà il Premio Traiano 2021:

alla Fondazione Aliph (International Alliance for Protection of Heritage in Conflict Areas;

a Vincenzo Boccia, già presidente nazionale della Confindustria ed attualmente presidente LUISS;

ad Andrea Frediani, storico e scrittore:

a Marcello Rotili, professore emerito di Archeologia cristiana e medievale, nonché direttore scientifico del Museo del Sannio di Benevento.

L’Ateneo ‘Giustino Fortunato’ - ha sottolineato il rettore Giuseppe Acocella - intende riaffermare così la sua opera educativa indicando agli studenti e all'intera comunità beneventana modelli virtuosi di impegno civile, sociale, culturale, economico”.

Il Premio Traiano - ha dichiarato Livio Zerbini, direttore del Centro di ricerca e applicazione tecnologica sul patrimonio culturale dell’Università Giustino Fortunato - è divenuto in poco tempo un riconoscimento importante ai grandi protagonisti della cultura, delle nostri profonde radici storiche, che si sono impegnati nel corso della loro vita nel far conoscere e salvaguardare il nostro grande patrimonio culturale”.

L’evento, in ragione delle restrizioni determinate dal Covid-19, si terrà in forma riservata a studenti e laureati UniFortunato.