Interruzione erogazione idrica, l'ordinanza di Mastella: chiusura scuole e asili nido In primo piano

In ragione dell’improvvisa rottura della condotta idrica regionale (tratta Curti-Benevento), la Gesesa ha comunicato la sospensione dell’erogazione idrica dalla mezzanotte di lunedì 11 settembre sino alle ore 06.00 di martedì 12 settembre (salvo imprevisti).

Pertanto il sindaco Clemente Mastella ha disposto, con ordinanza sindacale motivata da ragioni di carattere sanitario e di igiene pubblica, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e di tutti gli asili nido, sia pubblici che privati, interessati dall’interruzione del servizio idrico nella giornata di lunedì 11 settembre.

Il provvedimento sindacale riserva ai datori di lavoro degli uffici pubblici e privati, interessati dalla sospensione del servizio idrico, la facoltà di valutare, in ordine alle proprie capacità tecnico-organizzative, l’opportunità o meno di disporre la chiusura degli uffici stessi.

Le zone interessate dall’interruzione del servizio idrico sono le seguenti:

zona Capodimonte Iacp e intero quartiere compresa zona di Ponte Valentino fino a Contrada Saieta;

zona Cancelleria, Coluonni, San Cumano e Piano Cappelle;

contrade Nord (Roseto, Murata, San Chirico, San Domenico, Acquafredda, Cardoni, Ciofani, Capoiazzo, Corvacchini, Camerelle, Pestecchia, Piano Borea, san Francesco, Spezzacatene e Sponsilli);

zona Torre Palazzo, San Vitale, Contrada Olivola, e zona Sant’Angelo a Piesco;

zona San Liberatore, Monteguardia, Zona ASI - Ponte Valentino;

distretto via Avellino e traverse, via Perasso e traverse, piazza Risorgimento e traverse, via Sandro Pertini, via Domenico Mustilli, viale dei Rettori e traverse, via Colle Vaccino fino alla rotonda di San Pasquale e traverse, Piazza Castello e solo la parte alta del Corso Garibaldi (fino a piazza Federico Torre, via Annunziata dalla Rocca dei Rettori a via Rampa Annunziata (inclusa);

distretto viale Atlantici e traverse, viale Mellusi e traverse, via Calandra e traverse, via Pietro Nenni e traverse, via Tommaso Bucciano e traverse, via Meomartini e traverse fino a tutta zona Cretarossa;

distretto Pacevecchia (tutta la zona), via F. Rosselli e traverse, via Alfredo Paolella, viale Aldo Moro e traverse, via A. Gramsci con traverse, via Pacevecchia e traverse, fino a contrada Ponte delle Tavole.