Via Galanti, Mastella: ''Al termine delle operazioni di smontaggio della gru verrà effettuata l'ennesima rimozione di rifiuti'' In primo piano

Ritengo del tutto ingeneroso che qualcuno possa imputare alla mia amministrazione una scarsa attenzione nei confronti delle questioni che attengono la salute e la sicurezza pubblica, soprattutto alla luce delle tante azioni che abbiamo messo in campo in tal senso nel corso degli ultimi anni. E, proprio a proposito dei fabbricati di via Galanti, mi preme ricordare che in questi giorni, proprio per corrispondere alle legittime richieste dei cittadini della zona, stiamo provvedendo, a spesa del Comune, a rimuovere la gru abbandonata nella suddetta area che, com’è noto, costituisce un grave pericolo per l’intera zona, oltre che un grave scempio dal punto di vista paesaggistico. Per consentire tale operazione abbiamo dato mandato ad un ditta di ripulire l’area dai rifiuti che intralciavano le operazioni. D’altronde già in passato il Comune si è fatto carico di ripulire la zona dai rifiuti presenti e lo scarso quantitativo di amianto ritrovato è stato tempestivamente messo in sicurezza. Inoltre, è già previsto che al termine delle operazioni di smontaggio della gru verrà effettuata l’ennesima rimozione di rifiuti ordinari e speciali. Pertanto, mi sento di poter rassicurare gli abitanti della zona che non vi è nessun pericolo da questo punto di vista e che presto l’area sarà ripulita sia dalla gru che dalla rimanente immondizia. Ovviamente appare persino superfluo ricordare che tutto ciò costituisce l’ennesimo lascito negativo delle passate amministrazioni a cui abbiamo dovuto porre rimedio durante il nostro mandato”. A dichiararlo è stato questa mattina il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.