Caso Chisuolo, Maglione: ''Interrogherò il Ministero, chiarezza sugli appalti'' Politica

Nei prossimi giorni presenterò un’interrogazione al Ministero competente affinché verifichi se quanto trapelato dalle notizie di stampa concernente l’assegnazione di lavori sul territorio di Benevento, trovi riscontro nella realtà. Confido che tutti gli interessati siano estranei ai fatti di cui la stampa ci ha messo a conoscenza in questi giorni, ma al tempo stesso, il mio ruolo mi impone, politicamente, di predisporre tutti gli strumenti utili affinché i cittadini percepiscano, senza indugi, l'autonomia politica dei loro rappresentanti”, così in una nota il deputato M5S Pasquale Maglione.

A tal proposito - rimarca il deputato - non comprendo le repliche scomposte dell’assessore Chiusolo e del sindaco Mastella, rispetto alle richieste di chiarimento arrivate dall’opposizione. Gli avversari politici, legittimamente, chiedono un riscontro politico e amministrativo rispetto ai fatti trapelati a mezzo stampa. Personalmente non avrei alcun problema a rimarcare pubblicamente che non ho mai ringraziato tizio e caio per un ipotetico appoggio elettorale. Come non esiterei nemmeno un minuto ad avviare una istruttoria interna alla amministrazione da me guidata per verificare che nessuna delle aziende pagate con i soldi pubblici possa essere ricondotta a persone in odore di camorra. La verità giudiziaria ha il suo percorso e i suoi tempi, ma c’è anche la dimensione politica che in questi casi deve, autonomamente, avviare i suoi di percorsi per fare in modo che il cittadino, da subito, possa percepire chiarezza e trasparenza”, conclude Maglione.