Comunali: ''Alternativa per Benevento'' è la coalizione che si contrapporrà al sindaco Mastella. Il verbale dell'adunanza Politica

L’anno duemilavetuno, il giorno dieci del mese di maggio, alle ore 18.00, presso l’hotel Italiano in Benevento, le delegazioni di Movimento 5 Stelle, Partito Democratico, Italia Viva, Centro Democratico, Articolo Uno, Benevento Futuro, Città Aperta, Cittadini in Comune, CivicA, I Moderati, Patto Civico e Riformisti, in vista delle scadenze per la elezione del sindaco e del Consiglio comunale di Benevento del prossimo autunno:

  1. APPROVANO la Bozza Programmatica con cui la Coalizione dell’Alternativa Riformista, Sociale e Popolare, all’attuale Amministrazione di Benevento, presenta il proprio Progetto per la Città. Trattasi di una traccia messa a disposizione del prossimo candidato sindaco e di tutte le forze sociali e politiche aperte a discuterne insieme per cambiare la città di Benevento, avendo l’aspirazione e l’ambizione di contribuire a darle un futuro di sviluppo, inclusione e benessere. Altresì, la Bozza tratteggia la preliminare visione della città, la cui condivisione è condizione di ogni ulteriore e auspicato allargamento della coalizione medesima.

  2. DEFINISCONO la Coalizione, in reciproco vincolo tra i suoi membri, «Alternativa per Benevento».

  3. RIMETTONO, in via esclusiva, alla decisione collegiale delle componenti della suindicata Coalizione, che si esprime con metodo democratico in coerenza con il «principio di maggioranza» e nella «pari dignità» di ciascuno, la diretta indicazione del candidato sindaco.

La seduta si aggiorna alla prossima riunione per le conseguenti e competenti determinazioni.