Cts: Lonardo presenta una interrogazione parlamentare Politica

Ho presentato, in Senato, una interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio, Mario Draghi, ed al ministro della Salute, Roberto Speranza, per conoscere i criteri che hanno determinato la nuova composizione del Cts. Per sapere se la qualità complessiva dei componenti sia aumentata e quali siano i compiti specifici del comitato che, data la presenza massiccia di autorevoli esponenti del Ministero della Salute, ne rende inutile la ricostituzione. Infine, per chiedere se risponde al vero che alcuni componenti siano stati sostituiti da altri, con minori credenziali scientifiche, ma con maggiore vicinanza a partiti politici di Governo, scelti con il tipico manuale Cencelli. Ci dicano quali siano le competenze di un candidato alla presidenza del bridge, peraltro sconfitto, e cosa ci faccia all’interno della commissione”. Lo dichiara la senatrice del Gruppo Misto, Sandra Lonardo.