Estorsione ai danni della Trotta Bus: Noi Campani plaude alle forze dell'ordine per l'arresto di 3 persone Politica

Un importante plauso è rivolto alle forze dell’ordine che questa mattina, dopo una complessa attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica, hanno arrestato tre persone per il reato di estorsione ai danni della Trotta bus, la società che gestisce il trasporto pubblico ed i parcheggi in città. Gli arrestati, attraverso varie intimidazioni, erano riusciti di fatto a imporsi gestendo abusivamente un parcheggio che invece doveva essere amministrato dalla Trotta bus.

Le indagini hanno permesso di ricostruire la vicenda e di porre fine ad una situazione che danneggiava economicamente la ditta e la comunità tutta. Un risultato ottenuto grazie al coraggio di chi non si è voluto arrendere di fronte alle minacce dei criminali ma hanno trovato il coraggio di denunciare e collaborare con la giustizia. Il comune di Benevento è grato a chi come questi coraggiosi cittadini e lavoratori mostra con i fatti che uniti possiamo sconfiggere il malaffare dilagante è troppo spesso tollerato. Questo è lo spirito della Benevento migliore che vogliamo portare come

Esempio all’attenzione di tutti in particolare dei più giovani. Colpire i suoi interessi è l’unico modo per sconfiggere la criminalità: chi denuncerà e reagirà con coraggio a ingiustizie e vessazioni, avrà sempre il comune al suo fianco”. Così in una nota la segreteria cittadina e provinciale di Noi Campani.