Fondovalle, Maglione: ''La Rocca ascolti i Comuni e la Soprintendenza'' Politica

L’alternativa al tracciato attualmente concepito per il completamento della Fondovalle proposta dal comune di Vitulano, non può essere ignorata dalla Provincia, ancor di più ora che finanche la Soprintendenza si è espressa al riguardo, invitando l’Ente a tenerne conto. L’auspicio è quindi che la Rocca possa arrivare a una conclusione in tempi brevi, nel rispetto della vocazione agricola del territorio”, queste le parole del deputato M5S Pasquale Maglione in un comunicato stampa. 

È circa un anno e mezzo che la Rocca è inspiegabilmente ferma sulla progettazione, nonostante una formale apertura al dialogo che nei fatti però non è avvenuto. Tutto ciò è inaccettabile e lo è ancor di più visto il parere degli uffici della Soprintendenza che - come precisato in una specifica nota - invita la Provincia  a valutare le proposte alternative.

Il compito dell’Ente è quello di perseguire e tutelare l’interesse del territorio, non quello dei progettisti. Ecco perché mi auguro che valuti, accogliendo anche l'indicazione della Soprintendenza, la proposta di variante formulata dal Comune di Vitulano in ossequio ai rilievi espressi dalla comunità, in gran parte impegnata nel settore agro alimentare, su cui si sostiene.

Dal canto mio chiederò un incontro all’attuale presidente facente funzioni della Provincia di Benevento, Nino Lombardi, per sollecitare una decisione che sia coerente con le richieste del territorio, onde evitare un muro contro muro che potrebbe avere il solo esito di mettere a rischio il finanziamento dell’opera”, conclude il deputato.