Ma Mastella milita ancora nel centrodestra? Politica

La Lega di Salvini a Benevento non ha rappresentanti eletti con il proprio simbolo né al Comune né alla Provincia, ma è maggioritario nel Sannio essendosi attestato al primo posto in assoluto alle ultime elezioni europee. Tutto ciò non può che creare profondi turbamenti in tutti i partiti. Forte di tutto questo, Luca Ricciardi, indiscusso leader provinciale e uomo di fiducia di Salvini, è pronto per affrontare qualsiasi tipo di elezioni. Gli abbiamo rivolto alcune domande.

La Lega di Benevento ha detto NO a Mastella il quale ha avuto parole di fuoco contro di voi. Lei pensa che questo rapporto, nonostante tutto, si possa ricucire nel prossimo futuro?

Non ipotechiamo il futuro. Tutto dipende dai comportamenti politici. Mastella, eletto sindaco, non ha governato bene, gli indicatori di crescita della città forniscono un dato molto preoccupante, la sua maggioranza si è distinta per un inesorabile sfilacciamento. Presenta le dimissioni, poi ritira le dimissioni. Pessima figura.

Secondo lei questa nuova Giunta sarà in grado di arrivare alla fine naturale della legislatura?

Credo di sì perché hanno una dannata paura del giudizio degli elettori. Ma i nodi verranno al pettine.

Nel Centro-Destra qui nel Sannio e a Benevento non sembra esserci grande intesa, lei pensa di prodigarsi per ricucire i rapporti o crede che la Lega possa fare tutto da sola?

La Lega è sempre pronta al dialogo costruttivo fondato su programmi di rinnovamento e rilancio della nostra città.

La nostra città sta vivendo uno dei peggiori momenti di degrado ed abbandono della sua storia… Che si può fare da subito per uscire da questa brutta crisi?

Dare la parola agli elettori.

L’unico motivo di gioia qui a Benevento sembra essere l’ormai imminente promozione del Benevento Calcio in serie “A”. Una grande opportunità per la città… ma secondo lei siamo pronti per cogliere tutti i vantaggi che tale evento ci offre su un piatto d’argento?

Forza Benevento in serie A. Cogliamo questa grande opportunità sportiva per rilanciare il Sannio. Uniamo il nostro impegno per accettare la sfida per il futuro.

Sarà candidato alle prossime elezioni regionali? E con quali idee?

Scusi direttore, approfitto delle colonne di Realtà Sannita per rivolgere a Mastella la seguente domanda: Milita ancora nel centrodestra? Perché non ha smentito le voci di un ammiccamento con il presidente De Luca? Vuole sempre mantenersi a galla in ogni circostanza?