Tassa rifiuti, Franzese: ''Stangata per i B&B di Benevento. Subito una class action'' Politica

In questi giorni Andreani Tributi sta inoltrando a tutti i B&B di Benevento una tassa dei rifiuti modificata (tassa che interessa tutti gli anni dal 2016 ad oggi), catalogandoli come hotel. Invero, I Comuni di tutta Italia si sono adeguati alle leggi nazionali e regionali, individuando una modalità più in linea con questo tipo di strutture. Benevento, ahimè, non avendo modificato il regolamento comunale, richiede invece tasse per migliaia di euro a un settore che solo ora incomincia a intravedere uno spiraglio di ripresa, vanificando così quel poco di lavoro degli ultimi mesi.

A tal proposito, vorrei pure specificare che questa categoria di lavoratori non ha ricevuto alcun contributo statale perché esclusi dalle iniziative del governo. La prima cosa che farò, dunque, dopo aver vinto le elezioni comunali con il nostro candidato sindaco Luigi Diego Perifano, sarà modificare questo regolamento! Intanto, annuncio una class action e invito i proprietari delle strutture ricettive a contattarmi per contestare, nei luoghi opportuni, quello che sembrerebbe essere un abuso!”.

Così Domenico Franzese, consigliere comunale per il gruppo “I Moderati” in una nota stampa condivisa anche dai consiglieri Angela Russo e Antonio Puzio.