Asia riattiva servizio ritiro a domicilio sfalci da giardino Società

L’Asia riattiva il servizio di ritiro a domicilio degli sfalci da giardino. Il Dpcm (Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri) del 10 aprile scorso ha di fatto autorizzato l’esercizio delle attività di cura e manutenzione di parchi e giardini pubblici e privati, nonché la commercializzazione di ‘prodotti agricoli’, consentendo quindi anche la vendita al dettaglio di semi, piante e fiori ornamentali, piante in vaso, fertilizzanti nel rispetto delle norme sanitarie in vigore tra cui il contingentamento degli ingressi dei clienti, il rispetto del distanziamento sociale, la messa a disposizione di prodotti igienizzanti.

Il servizio sarà garantito secondo le seguenti modalità:

Per la Zona A le utenze servite dal ‘porta a porta’ che richiederanno il servizio dovranno esporre il carrellato il lunedì dalle ore 20.00 alle 24.00. Per la Zona B le utenze servite dal ‘porta a porta’ che richiederanno il servizio dovranno esporre il carrellato il martedì dalle ore 14.00 alle 16.00.

Per le utenze non servite dal ‘porta a porta’ il ritiro per il percorso A (contrada Montecalvo, contrada San Vito, contrada Pontecorvo, contrada Serretelle, contrada Pino, contrada Monte Pino, contrada Epitaffio, contrada Cardilli, contrada Pontecorvo, contrada Ripazecca, contrada Torre Alfieri) sarà eseguito il primo e il terzo sabato del mese con inizio alle ore 13.00.

Per le utenze non servite dal ‘porta a porta’ il ritiro per il percorso B (contrada Piano Cappelle, contrada Acquafredda, contrada San Chirico, contrada Roseto, contrada San Vitale, contrada Pantano) sarà eseguito il secondo ed il quarto sabato del mese con inizio alle ore 13.00. Nei mesi in cui sono presenti cinque sabato, nell'ultimo il servizio non sarà attivo e sarà ripreso il primo sabato del mese successivo.

L’Azienda ricorda agli utenti che nei carrellati dedicati allo sfalcio non va inserita nessuna altra tipologia di rifiuto: neanche la frazione organica di cucine e mense. Gli sfalci da giardino provenienti dalla manutenzione e cura di giardini privati saranno ritirati su richiesta dell’utenza fino ad un massimo di 1 mc di rifiuto. La richiesta di ritiro dovrà essere effettuata tramite il numero verde 800254696.

Per contenere gli spostamenti delle persone ed evitare il rischio di assembramenti, il conferimento degli sfalci direttamente all’Ecocentro Comunale sarà consentito solo previo appuntamento telefonico da fissare con il responsabile dell’Ecocentro contattando il call center ai numeri verdi 8000194919 o 800254696. Per qualsiasi informazione, esigenza o segnalazione è attivo il call center.