Asl Benevento: raggiunto l'accordo sul nuovo contratto integrativo per i dipendenti dell'area comparto Società

Mercoledì scorso, 18 dicembre 2019, presso l’Azienda Sanitaria di Benevento è stata sottoscritta l’ipotesi di utilizzo dei fondi contrattuali nell’ambito del nuovo Contratto Integrativo Aziendale del personale del comparto.

Piena soddisfazione delle organizzazioni sindacali che hanno visto accolte dal Management, le richieste degli oltre 700 dipendenti dell'area del comparto dell’Azienda.

L’ accordo prevede, tra l’altro, l’attribuzione di nuove progressioni economiche orizzontali al personale dipendente, nonché il riconoscimento degli incarichi di funzione previsti dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro.

Prima della firma del nuovo contratto, il direttore generale, Gennaro Volpe, ha espresso soddisfazione per la coesione mostrata dalle OO.SS. nella condivisione delle proposte e per la disponibilità a collaborare nell’interesse dei dipendenti e dell’Azienda.

Ha, inoltre, comunicato alla delegazione sindacale l’impegno concreto che il management sta profondendo al fine sopperire alla carenza di personale con l’implementazione di diverse figure del comparto, secondo il piano di fabbisogno 2020-2022.

Questo consentirà di potenziare l’organico mediante lavvio dei concorsi, rafforzando i diversi settori e migliorando l’offerta di prestazioni sanitarie ai cittadini.