CASTELVENERE - Successo per l'Open Day delle vaccinazioni Società

Successo per l’Open Day delle vaccinazioni a Castelvenere, il comune più “vitato” del Sud Italia, organizzato dalla Asl di Benevento, su richiesta del commissario Fiorentino Boniello e del Centro Studi “Aldo Moro”.

Ed è proprio da Castelvenere che il direttore generale della Asl sannita, Gennaro Volpe, ha iniziato il suo “tour” presso i centri vaccinali allestiti nella giornata odierna in alcuni comuni della provincia.

“Ho mantenuto l’impegno - ha detto Volpe - e mi sono ripromesso di tornare qui a Castelvenere, con più calma, in una serata d’estate, per visitare il borgo medievale con le sue caratteristiche cantine tufacee”.

Volpe è stato ricevuto dal commissario Boniello presso la casa comunale dove è stato allestito, su indicazione della dirigente del distretto sanitario di Telese Giovanna Ragozzino, il punto di vaccinazioni presso il quale lo staff medico, composto da Alessandro Di Santo e Irma Florio, e paramedico hanno praticato decine di inoculazioni del vaccino Johnson & Johnson, senza bisogno di preventiva registrazione in piattaforma, a partire dai diciottenni.

“E’ stata una bella giornata per la nostra comunità - ha commentato il neo presidente del Centro Studi “Aldo Moro”, Alfonso Verrillo - a dimostrazione che quando si lavora uniti si ottengono i risultati, a cominciare proprio dalla sconfitta della pandemia”.