Il 15 e 18 maggio si terranno le due giornate LILT dedicate alla prevenzione del melanoma Società

Si terranno sabato 15 e martedì 18 maggio le due giornate dedicate alla prevenzione del melanoma organizzate dalla LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Benevento.

Le visite dermatologiche rientrano nell’ambito del progetto “Clicca il Neo-LILT” (servizio di tele-dermatologia utilizzabile scaricando l’omonima app sul proprio smartphone o su tablet): uno studio osservazionale rivolto a tutti i cittadini maggiorenni, con particolare attenzione alle categorie più fragili della popolazione, come gli anziani, residenti nelle province di Bergamo, Como, Vicenza ed il capoluogo sannita come unica sede di tutto il Sud Italia.

Dunque, sabato 15 e martedì 18 maggio le visite dermatologiche (accessibili solo su prenotazione) verranno effettuate negli ambulatori della LILT (in via Martiri d’Ungheria n.21, 0824-313799) da parte della dott.ssa Claudia Capasso e dal dott. Michele Pezza, specialisti in Dermatologia e consulenti volontari della LILT di Benevento.

Il presidente della LILT di Benevento, Salvatore Francione ricorda che: “Il melanoma, seppure non molto frequente (15 casi su 100.000 abitanti l’anno) è responsabile della maggior parte dei decessi da tumore cutaneo. Insorge su cute sana nel 71% dei casi, mentre nel 2% è associato ad un neo che si modifica, colpendo prevalentemente il dorso ed il capo-collo negli uomini e gli arti inferiori ed il tronco nelle donne. Oltre all’auto-osservazione regolare - quale elemento fondamentale per osservare eventuali lesioni cutanee “sospette” riconducibili al melanoma (asimmetria, bordi, colore, dimensione ed evoluzione del neo) - è indispensabile sottoporsi ad una visita dal dermatologo, almeno una volta all’anno, soprattutto in caso di soggetto a rischio e se è stata osservata una lesione sospetta. Un semplice ed indolore controllo medico, infatti, può aiutare a salvare la pelle!”. 

Tutti i progetti che la LILT affronterà in termini di prevenzione e diagnosi precoce del melanoma saranno effettuati in stretta collaborazione con l’U.O.C. di Oncologia dell’Ospedale Fatebenefratelli di Benevento (Sacro Cuore di Gesù) diretto dal dott. Antonio Febbraro che ricopre il ruolo di direttore sanitario della LILT di Benevento.