Luigi Zollo riconfermato presidente della BCC di San Marco dei Cavoti e del Sannio - Calvi Società

Il 30 aprile 2021 si è tenuta l’assemblea dei Soci della BCC di San Marco dei Cavoti e del Sannio - Calvi per l’approvazione del bilancio Esercizio 2020.

Tra i punti all’ordine del giorno vi era anche il rinnovo degli Organi Sociali.

La convocazione dell’assemblea e la presentazione delle candidature alle cariche sociali e lo svolgimento dei lavori Assembleari non hanno potuto prescindere dall’applicazione delle norme di legge e delle speciali disposizioni emanate per l’emergenza sanitaria Covid-19, nonchè della applicabile disciplina contenuta nel predetto regolamento.

Il conto Economico si è chiuso con un utile netto di 1,4 milioni di euro.

L’utile di bilancio - ha affermato il presidente Luigi Zollo - e la tenuta patrimoniale, garantiscono sicuramente tranquillità agli oltre 3.550 soci della nostra BCC anche in questo periodo, con una situazione, causa la pandemia in corso, che rimane complicata per famiglie ed imprese”.

L’assemblea era chiamata anche per il rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2021/2023 che risultano essere cosi composte:

PER IL CDA

Presidente - Zollo Luigi

Amministratori – Cocca Giovanni, Cocca Rosalba, Mirra Claudio Luca, Polito Antonio, Tosto Antonio e Vigliotti Antonio.

PER IL C S

Presidente - Salerno Domenico

Sindaco Effettivo - Falde Vincenzo

“ “ - Zuppa Giuseppe Marco

Il nuovo CdA, cosi come previsto dallo statuto della BCC per il triennio 2021/2023 sarà composto da 7 amministratori compreso il presidente.

Il presidente Zollo e l’intero CdA ringraziano tutti i soci della cooperativa di credito di San Marco dei Cavoti e del Sannio-Calvi per aver accordato loro la fiducia e sperano di poter dimostrare sempre, come nel passato, di essere all’altezza del compito che li attende sperando che il futuro della BCC sia foriera di ulteriori successi.