Restaurare il busto di Gaetano Rummo per dire ''grazie'' alla scienza Società

Tutto pronto in villa comunale per l’inaugurazione di “Benevento in fiore”, la mostra dedicata alla botanica e al giardinaggio, all’arredo giardino, all’artigianato e al benessere naturale. Il merito per un ritorno alla normalità è sicuramente della scienza, che col vaccino ha permesso alle persone di cominciare di nuovo a vivere la quotidianità, senza molte restrizioni.

Un segno di riconoscimento indiretto, alla classe medica, sarebbe quello di riportare al suo antico splendore il busto in marmo di un sannita eccellente, Gaetano Rummo, medico insigne, diventato celebre nel 1892 pubblicando il “Trattato di terapia medica generale”. La scultura che lo raffigura nel “giardino dei Beneventani”, come già in passato noi di Realtà Sannita abbiamo scritto su queste pagine, avrebbe davvero bisogno di una… 'ripulita’, per usare un eufemismo. Eppure sarebbe semplice, vista la manifesta volontà dell’imprenditore Cosimo Rummo a sostenere tale iniziativa.