Un sangiorgese alla Scuola Militare Nunziatella di Napoli Società

Francesco Pio Guarente - figlio di Agostino, noto avvocato e di Elena Zampetti, mamma “a tempo pieno” - ha superato brillantemente, classificandosi tra i primi in Italia, il concorso per entrare in uno dei più antichi e prestigiosi istituti di formazione militare d’Italia e del mondo, la Scuola Nunziatella, fondata il 18 novembre 1787 come Reale Accademia Militare.

Bravura sancita e confermata anche nelle prove d’ingresso, effettuate con l’inizio della frequenza nella scuola, per la formazione delle classi e per verificarne il livello della preparazione.

Francesco Pio si è classificato tra i primi ed è entrato nella prima classe costituita: il 1° A liceo classico, 1° plotone. Va detto anche che il giovane sangiorgese è stato l’unico, su cinque partecipanti di Benevento e provincia, quest’anno, a vincere il concorso.

Un sogno che Francesco Pio ha coltivato, sin da piccolo, ammirando la formazione e la vita militare e, soprattutto, spinto per l’amore verso il sapere e la conoscenza. Con questo spirito e con la tenacia e la forza dell’impegno che lo contraddistinguono, egli sta di certo ponendo le basi per una crescita umana, culturale e militare nell’antica e storica sede della Scuola, che costituisce, tra l’altro, uno più interessanti complessi architettonici e monumentali della città di Napoli.