Vaccinazioni, via al maxi Hub dell'Asl Benevento presso la ex caserma Pepicelli Società

Come preannunciato solo una settimana fa, la ex caserma allievi carabinieri Pepicelli, sita al Viale degli Atlantici di Benevento, è stata riconvertita e resa operativa in tempi record per vaccinare il maggior numero di persone possibile.

“Abbiamo messo in campo tutte le nostre professionalità, per realizzare il più grande centro vaccinale della provincia - dichiara, con soddisfazione, il direttore generale dell’Asl di Bn, Gennaro Volpe -. Stiamo convocando in queste ore anche le persone di età compresa tra 60 e 69 anni che da lunedì pomeriggio potranno recarsi al maxi hub per ricevere il vaccino contro il Covid-19. Siamo decisi a continuare con questi ritmi - dice Volpe - perché l’unico modo per superare la pandemia è rendere la popolazione immune dal virus”.

Gli ambulatori, attivi presso la struttura, consentono di accogliere e vaccinare, in assoluta sicurezza, fino a 20 persone contemporaneamente. Un tour de force, dunque, per l’Azienda Sanitaria sannita, decisa a dare un colpo di accelerazione alla campagna vaccinale.

Il maxi Hub - tuona il direttore generale - a pieno regime, gestirà 1.000 persone al giorno e sarà attivo e operante, ininterrottamente, per 12 ore. Obiettivo importante - chiosa Volpe - che stiamo realizzando anche grazie alla preziosa collaborazione di carabinieri, polizia, volontari della CRI e della Protezione Civile, ai quali va il mio più sincero ringraziamento”.