Anche Salvatore Elia è in giallorosso Sport

Nuovo arrivo nel Benevento.

Dopo il portiere Paleari, Calò ed il giovane difensore Talbi, dall’Atalanta è giunto il trequartista Salvatore Elia, 22 anni, anche lui uno dei pupilli dell’allenatore Caserta, che lo aveva espressamente chiesto. E Foggia l’ha accontentato.

Il neo giallorosso dopo le visite mediche si è subito aggregato a Cascia, per ritrovare il suo allenatore ed i nuovi compagni.

Intanto dopo i primi tre giorni del ritiro umbro prima amichevole con una squadra di dilettanti nel corso della quale l’allenatore ha cominciato a provare il nuovo modulo a cui è legato, cioè il 4-3-2-1. Tante le reti tra cui una tripletta di Di Serio ed una rete di Calò.

Da parte sua Foggia continua ad operare sul mercato sia in entrata che soprattutto in uscita. Ora nel mirino di Foggia sarebbe finito Canotto, che presto potrebbe finire in giallorosso, anche se la trattativa non appare facile.

Pronti anche altri addii come quello di Dabo, mentre c’è la necessità di provvedere a rinforzare una difesa che allo stato è quasi tutta da ricostruire dopo che tanti sono andati via, ultimo dei quali Caldirola, la cui partenza certamente si farà sentire. Insomma per il direttore sportivo ancora tanto lavoro da fare per consegnare a Caserta la nuova “rosa”.

GIPE