Assegnate dal CONI Sannita le benemerenze a dirigenti sportivi, tecnici, atleti e società Sport

Sono state assegnate dal CONI le Stelle al merito sportivo e le altre benemerenze, ma la tradizionale “Festa delle Stelle” che si sarebbe dovuta tenere nel mese di novembre, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, ha subito un rinvio, forse alla prossima primavera.

Su proposta del CONI Provinciale, sono state assegnate le seguenti benemerenze a dirigenti sportivi, tecnici, atleti e Società per i risultati conseguiti, per la diffusione dei valori dello sport e la promozione della cultura sportiva.

Una Stella d’Oro

A Giuseppe Maio, consigliere nazionale ANSMeS Associazione Nazionale Stelle al Merito Sportivo, che è stato rappresentante federale antidoping FIGC, presidente dell’Associazione Medici Sportivi di Benevento, fiduciario sanitario della commissione regionale arbitri FIGC Campania e osservatore arbitrale presso l’Organo Tecnico Regionale AIA Campania.

Tre Stelle d’Argento

A Pierluigi Boscia per la pallamano, componente Organo Tecnico Nazionale settore arbitrale; ad Antonio Buonocore, per la FISR Federazione Italiana Sport Rotellistici, giudice ufficiale di gara internazionale; al Club Ginnastico Benevento, presidente Luigi D’Anna, per i successi di rilievo nazionale e internazionale.

Una Stella di Bronzo

Alla Società di pallacanestro Magic Team 92, presidente Domenico Di Nunzio, per le affermazioni ai campionati giovanili e di mini Basket con attività ininterrotta dal 1992.

Una Medaglia d’Argento al Valore Atletico

A Rossana Pasquino, atleta della Nazionale italiana di scherma paralimpica, Bronzo individuale in Coppa del Mondo a Eger nel 2020.

Altre benemerenze, assegnate su segnalazioni delle Federazioni, saranno comunicate a seguito delle ufficializzazioni.

Ai complimenti del presidente nazionale CONI, Giovanni Malagò, si sono aggiunti quelli del presidente regionale Sergio Roncelli e del delegato provinciale Mario Collarile.