Calcio, pesante tegola sul Benevento... Per Paleari una lunga assenza Sport

La bella ed importante vittoria contro il Cosenza, che ha permesso aLetizia e compagni di conquistare il terzo posto in classifica, anche se in condominio, ha avuto purtroppo una brutta conseguenza… Il portiere titolare Paleari, sostituito dopo una ventina di minuti da Manfredini ha riportato in uno scontro la frattura dello zigomo ed è stato già operato in una clinica di Caserta. E’ già stato dimesso, ma la prognosi è di venti giorni.

Questo vuol dire che salterà molte gare, e quasi certamente rientrerà dopo la prossima sosta per gli impegni della Nazionale.

Una vera tegola per il Benevento dal momento che Paleari rappresentava una vera e propria sicurezza.

A questo punto non resta che affidarsi a Manfredini, anche se forse il Benevento potrebbe guardarsi intorno e pensare ad uno dei portieri attualmente svincolato. Anche perché l’unica alternativa a Manfredini è il giovane Gaspare Muraca.

Insomma un infortunio che non ci voleva proprio in questo importante momento del torneo. Per ora nell’importante notturna di Crotone di giovedì in porta ci sarà Manfredini, sperando che abbia la sicurezza dimostrata contro il Cosenza.

GIPE

Foto di Arturo Russo per Realtà Sannita ©