Calcio Serie A, per il Benevento la Coppa Italia potrebbe essere al sapore di derby. Prima amichevole al ''Vigorito'' con la Reggina Sport

Sarà tra Avellino, Renate ed Empoli l’avversario del Benevento nel terzo turno di Coppa Italia, in programma il 28 ottobre. Il club sannita si è visto assegnare la posizione numero 12 del “seeding” e si ritrova nella parte inferiore sinistra del tabellone, quella occupata dal Napoli, detentore attuale del titolo, che potrebbe essere avversario dei giallorossi agli ottavi, nel caso Maggio e compagni passassero terzo e quarto turno.

La manifestazione tricolore partirà mercoledì 23 con Renate - Avellino, gara secca con eventuali supplementari e rigori. La vincente una settimana dopo incontrerà l’Empoli in trasferta con la stessa formula. Ed è questo il match che decreterà l’avversario del Benevento che disputerà al “Vigorito” la gara d’esordio in Coppa Italia. Se gli uomini di Inzaghi accedessero al quarto turno in programma il 25 novembre troveranno una tra Ascoli - Perugia e Brescia - Trapani.

Insomma una Coppa Italia che potrebbe avere sapore di derby prima con l’Avellino e poi con il Napoli.

Intanto, sabato 12, con inizio alle 19.00, prima amichevole per i giallorossi che al “Vigorito” affronteranno la Reggina, con diretta della gara su OttoChannel.

Per quanto riguarda le operazioni di mercato tutto fatto per l’arrivo in giallorosso del possente centrocampista Dabo di proprietà della Fiorentina e che nell’ultima stagione ha giocato in prestito alla Spal, mentre ai “viola” è andato il baby e promettente Gentile, che ha già vestito la maglia dell’Italia Under 17. Un sacrificio che andava fatto per far arrivare Dabo in giallorosso.

Ora si sta lavorando per dare ad Inzaghi Gervinho e Cornelius, operazioni, però, non facili. Poi, si sta pensando ad un giocatore per la fascia sinistra della difesa, ma soprattutto occhi puntati sulle partenze che, per forza di cose, dovranno esserci, anche se a a malincuore. Ma le norme sono chiare.

GIPE